Essiccatoi ad aria calda per la stampa commerciale

Controllo integrato dell'inquinamento tramite essiccatori con postcombustione


Tutti i forni Contiweb sono basati su un processo a bassa temperatura e a elevato volume di aria che ottimizza la qualità di stampa e la produttività, riducendo al minimo gli effetti negativi del riscaldamento della carta.

Il concetto di controllo dell’inquinamento grazie alla tecnologia con postbruciatore integrato offre importanti vantaggi rispetto ai sistemi tradizionali. I solventi dell’inchiostro vengono inceneriti nel postbruciatore integrato, per una rigenerazione efficiente dell'energia e una riduzione del consumo di gas. Dato il crescente interesse verso l’impatto ambientale, comprovato anche dalla legislazione nazionale, questa tecnologia é un'eccellente soluzione sostenibile.

Ecoset/T


Il forno Ecoset /T è un sistema di essiccazione ad aria calda che copre l'intera gamma di applicazioni di stampa commerciale offset a bobina, da 16 pagine a 96 pagine. Questo forno integra le funzioni di essiccazione, postcombustione e raffreddamento in un'unica unità.

La sezione dell'essiccatore è dotata di un postcombustore integrato, che incenerisce i solventi dell'inchiostro per produrre aria di scarico pulita. L'energia termica ottenuta dalla combustione dei solventi viene effettivamente riutilizzata nel processo di riscaldamento. Le calandre di raffreddamento con la collaudata tecnologia dei rulli di raffreddamento a diametro ridotto elimina i fenomeni di condensazione dei solventi che si verificano sulle calandre convenzionali. Di conseguenza, la temperatura di uscita del nastro dopo l'essiccatore può essere molto più alta e non è necessaria alcuna sezione di raffreddamento. Il risultato è una significativa riduzione del consumo di gas e l'assenza di rischi di condensazione nell'ultima sezione dell'essiccatore.

Il sistema di raffreddamento integrato offre vantaggi unici nel processo di stampa heatset. Gli applicatori di silicone sono montati prima dei primi rulli di raffreddamento, in modo da evitare il prelievo di inchiostro sulla superficie dei rulli di raffreddamento. Non sono più necessari sistemi speciali di pulizia dei rulli di raffreddamento. L'innovativa guida del nastro integrata nel primo rullo di raffreddamento garantisce una stabilità ottimale del nastro nell'essiccatore e dopo il raffreddamento.


Vantaggi Ecoset/T

  • Nessun rilascio di solvente in sala stampa.
  • La condensa del solvente sui rulli viene eliminata.
  • Il modo più efficiente di asciugare a bassa temperatura.
  • Temperatura ottimizzata automaticamente.
  • Meno rotture del nastro.
  • Maggiore controllo del nastro.
  • Consumo di gas minimo.

Caratteristiche sezione asciugatura Ecoset/T

  • Ecoset /T è conforme alle più recenti norme EN 1539, NFPA 86 e alle direttive VDI.
  • Due impianti di postcombustione con scambiatori di calore e ventilatori a controllo di frequenza
  • L'essiccatore utilizza due zone di temperatura: zona di riscaldamento e zona di essiccazione
  • Il sistema di circolazione dell'aria fornisce un elevato volume d'aria alle barre degli ugelli brevettati "Crossjet".
  • Controllo della temperatura del nastro tramite telecamera a infrarossi, situata all'estremità della zona di essiccazione
  • Due bruciatori compatti con ventole a controllo di frequenza
  • Sensori della porta per la sicurezza
  • Tipo di gas diverso dal gas naturale su richiesta

Caratteristiche della sezione di raffreddamento Ecoset/T

  • Nove rulli di raffreddamento di piccolo diametro di cui il quarto rullo è azionato da un motore a frequenza controllata
  • Sistema di guida del nastro Contiweb integrato nel primo rullo di raffreddamento
  • Sistema completo di siliconatura e/o reumidificazione
  • Misurazione della tensione del nastro
  • Rilevatore di rottura del nastro
  • Connessione VPN per sistema di diagnosi remota

Ecotherm


L'essiccatore a bobina ad aria calda Ecotherm copre il mercato delle macchine da stampa a bobina stretta (16 pagine), con macchine da stampa già dotate di calandre di raffreddamento convenzionali. Questo essiccatore è dotato di un postcombustore integrato, che incenerisce i solventi dell'inchiostro per produrre aria di scarico pulita. L'energia termica ricavata dalla combustione dei solventi viene effettivamente riutilizzata nel processo di riscaldamento. Il sistema di controllo della concentrazione dei solventi nell'essiccatore riduce al minimo il flusso d'aria totale attraverso l'essiccatore. Il risultato è una significativa riduzione del consumo di gas.

L'essiccatore Ecotherm è dotato di una zona di raffreddamento integrata, che riduce la temperatura di uscita del nastro di circa 40°C (72°F). Durante le interruzioni della produzione, l'essiccatoio viene mantenuto a temperatura di stand by per un rapido riavvio.


Vantaggi Ecotherm

  • Alta qualità e produttività.
  • Metodo efficiente di essiccazione a bassa temperatura.
  • Temperatura ottimizzata automaticamente.
  • Controllo del nastro migliorato.
  • Basso consumo di gas.
  • Meno rotture del nastro.

Caratteristiche Ecotherm

  • L'essiccatore Ecotherm viene fornito come unità completa.
  • È conforme agli ultimi standard EN 1539, NFPA 86 e alle direttive VDI.
  • Tre zone di temperatura: zona di riscaldamento, zona di asciugatura e zona di raffreddamento.
  • Il sistema di circolazione dell'aria fornisce un elevato volume d'aria alle barre degli ugelli brevettati "Crossjet".
  • Controllo della temperatura del nastro tramite telecamera a infrarossi, posizionata tra la zona di asciugatura e quella di raffreddamento.
  • Due installazioni di postcombustione con scambiatori di calore e ventole a controllo di frequenza.
  • Sensori di sicurezza per le porte.
  • Connessione VPN per sistema di diagnosi a distanza.
  • Tipo di gas diverso dal gas naturale su richiesta

Referente di vendita

Contiweb
Davide Pomati
t (+31) 485 597 111
sales@contiweb.com