Ottenere il prodotto stampato – più velocemente!

Da Rob Bosman, Senior Sales Manager di Contiweb

Perché nel digitale stanno prendendo piede le configurazioni con finishing in-linea? Rob Bosman, Senior Sales Manager di Contiweb, riflette sulle motivazioni per cui si sta investendo nei sistemi in-line finishig sulle digitali a bobina e su come la riumidificazione e l’applicazione del silicone possono aiutare ad ottenere la migliore qualità del prodotto.

Ci sono diverse ragioni per cui gli stampatori digitali cercano di aggiungere funzionalità alle loro linee di stampa ed ai sistemi di finishing, una delle più innegabili è la velocità. Introdurre il finishing nel flusso di lavoro interno significa che il prodotto finito viene prodotto e consegnato più velocemente. Consente agli stampatori di aggiungere valore e di rimanere competitivi, con meno sprechi e tempi di avviamento minimi – razionalizzando i processi e riducendo la dipendenza dall’outsourcing. La finitura digitale, soprattutto quando avviene in linea, elimina i vuoti di tempo e di spazio.

Non solo, poiché la domanda di personalizzazione continua a dominare il settore e i progetti di dati variabili a ciclo più breve diventano la nuova normalità, gli stampatori si trovano ad affrontare nuove sfide in materia di sicurezza dei dati, rendendo le opzioni di finitura digitale interne ancora più interessanti e in alcuni casi necessarie.

Perché gli stampatori digitali dovrebbero considerare il silicone come parte del loro processo di finitura?

The Contiweb DFA is a remoistener and silicone applicator in one

Il Contiweb DFA è un riumidificatore ed un applicatore di silicone, tutto in uno.

Nonostante i numerosi vantaggi che comporta, la finitura in linea può avere un lato negativo. Molti di questi sistemi utilizzano molte parti in movimento, tra cui rulli e rotelle, che con il tempo possono lasciare graffi indesiderati con conseguente danneggiamento dell’immagine, riducendo il valore del prodotto stampato. Il silicone protegge il substrato stampato, permettendogli di resistere alle sollecitazioni meccaniche. L’applicazione del silicone porta anche ulteriori vantaggi, tra cui il funzionamento costante e pulito della macchina da stampa e l’assenza di accumuli, riduce anche l’accumulo di cariche statiche che possono essere un problema nei meccanismi di piegatura, come le aste di ritenzione e gli imbuti di piegatura nella finitura digitale, dove c’è molto attrito.

Alcuni dei vantaggi dell’introduzione dell’applicazione del silicone nella stampa digitale includono:

  • Protezione della carta dalle sollecitazioni meccaniche
  • Aumento della durata di vita di parti e componenti all’interno delle apparecchiature di finishing
  • Funzionamento pulito, nessun accumulo e rallentamento
  • Miglioramento della qualità del prodotto

Come funziona?

Qui in Contiweb abbiamo sviluppato un approccio per utilizzare il silicone in modo più efficiente senza perdere in prestazioni. Il Contiweb Digital Fluid Applicator (DFA) si basa sul successo dell’innovativo Contiweb Fluid Applicator (CFA) per il mercato dell’offset a bobina heatset e consente una facile applicazione del silicone.

Abbiamo già esaminato il motivo per cui il riumidificatore è la chiave per risolvere i problemi derivanti dall’essiccazione nella stampa digitale a getto d’inchiostro. Il Contiweb DFA è un riumidificatore ed un applicatore di silicone, tutto in uno. Oltre a riumidificare la carta dopo le alte temperature di asciugatura, il DFA offre l’applicazione del silicone come opzione aggiuntiva per proteggere la qualità del prodotto finito. Decisamente vantaggioso se si utilizza il finishing in linea, il silicone permette alle aree di stampa di resistere alle sollecitazioni meccaniche e l’applicazione su ogni lato della carta può essere controllata individualmente. Ciò fornisce agli utilizzatori un maggiore controllo della riumidificazione, garantendo che il prodotto finale riacquisti umidità e non si distorca per l’assorbimento da parte dell’ambiente.

Silicono puro

L’innovativo DFA utilizza olio di silicone puro al 100% senza additivi, questo olio viene miscelato con acqua di rubinetto direttamente nelle vaschette appena prima dell’applicazione. L’olio di silicone puro non lascia alcuna stringa visibile sul prodotto. Le gocce di olio nell’acqua sono considerate estremamente grandi rispetto alle applicazioni standard di silicone. Il risultato è che l’olio non viene assorbito dalla carta ma rimane in superficie per una protezione parecchio migliore del prodotto finito. L’erogazione di una miscela fresca utilizzata immediatamente significa che è necessario un solo agente che aiuta a controllare l’equilibrio necessario per mantenere l’uniformità e la consistenza del film di silicone e dell’acqua sul nastro.