4° forno Contiweb per Vprint

Ottenere il prodotto stampato – più velocemente!
30 April 2020
Ottenere il prodotto stampato – più velocemente!
30 April 2020

Il primo forno Contiweb Ecocool è stato installato accanto a tre forni Ecoweb.

Vprint, stampatore leader europeo in Belgio, ha investito nell’acquisto di un nuovo forno Ecocool. E’ il loro quarto forno Contiweb, applicato sulle esistenti macchine da stampa, al fine di migliorare la qualità del servizio di “Direct Mail”. Aggiungendosi ai tre forni Contiweb Ecoweb già installati su linee di rotative offset a bobina, il nuovo forno Ecocool sta già dimostrando di rafforzare il vantaggio competitivo dell’azienda per qualità, tempi, metodi e costi.

Vprint Enhances Direct Mail Service with Installation of Fourth Contiweb Dryer

Utilizzando il nuovo essiccatore Contiweb Ecocool, Vprint è ora in grado di produrre la più alta classe di “direct mailing premium”.

I clienti di Vprint che operano nella vendita al dettaglio, in quella per corrispondenza e nel mercato dell’automotive, hanno notato una migliore qualità realizzata sulle stampe delle spedizioni premium. Secondo Thierry Ngoma, Direttore di Stabilimento della Vprint, da quando si è investito nei forni, la società sta godendo di un aumento del business. “Come potete immaginare”, spiega Ngoma, “in un mercato così saturo come quello della stampa, la qualità è tutto. Quando si parla di stampa offset a bobina, l’essicazione è una componente critica per ottenere un risultato da prima classe. Per fortuna, il Contiweb Ecocool è totalmente compatibile con tutti i nostri sistemi di stampa, dimostrandosi la soluzione ideale per innalzare i nostri lavori al livello qualitativo superiore. Oltre a ciò, la sua perfetta integrazione ha assicurato tempi di inattività molto ridotti; fondamentale per una società che produce quotidianamente tre milioni di pezzi di direct mail.”

Qualità di essicazione elevata

Progettato per utilizzare basse temperature e grandi volumi d’aria, l’Ecocool riduce gli effetti negativi dello scaldare la banda (ondulazione) e fornisce una qualità superiore di essicazione. Questo è dimostrato da una finitura più lucida con un minore sollevamento delle fibre, garantendo agli stampatori di poter rispettare i severi requisiti di qualità anche per gli acquirenti / clienti di prodotti stampati più esigenti.

Sezione di raffreddamento integrata

Essendo il primo forno al mondo che integra la sezione di raffreddamento, l’Ecocool è progettato per eliminare l’impatto negativo della condensazione del solvente sulla banda durante o dopo il processo di raffreddamento. Con nove piccoli rulli di raffreddamento in rotazione, la banda di carta stampata li passa senza difficoltà o difficili angolazioni e si crea una maggiore pressione superficiale rispetto a quella prodotta dai tradizionali moduli di raffreddamento. Questo migliora il dissipamento di calore e riduce al minimo la possibilità di formare uno strato limite di solvente. Dal punto di vista del prodotto, ciò consente alla banda di allungarsi e le impedisce di corrugarsi, garantendo una stampa di alta qualità.

“Per noi, il forno Ecocool è una soluzione vincente” dice Ngoma. “Grazie all’incremento di qualità fornita dai forni Contiweb, la nostra posizione di leader per la produzione di comunicazioni per direct mail è assicurata.”

Soluzione più verde

Jennifer N’Guyen, Responsabile Vendite Area di Contiweb, aggiunge: “Vprint è un perfetto esempio di come i nostri equipaggiamenti ausiliari possono fornire la soluzione ideale per chi voglia migliorare l’efficienza e la produzione delle proprie linee di stampa. Inoltre, oggi, in una società attenta all’ambiente, stiamo assistendo ad un cambiamento crescente nelle richieste degli stampatori che cercano soluzioni sempre migliorative e più ecologiche. Progettati per ottimizzare il processo di essiccazione della stampa offset a bobina, i nostri forni utilizzano il 50 percento in meno di gas, se dotati di controllo integrato dell’inquinamento, rispetto ai sistemi tradizionali”.