Blog: Supporto remoto veloce

Blog: Maggiore produttività ed efficienza
25 Gennaio 2019
Blog: Maggiore produttività ed efficienza
25 Gennaio 2019

Blog: Supporto remoto veloce

Di Marc Janssen, Manager Tech Support & Installations

Le macchine Contiweb sono conosciute per la loro alta qualità e la lunga durata. Una regolare manutenzione delle macchine è importante e riduce la possibilità di arresti improvvisi. Tuttavia, questi non sono totalmente preventivabili e, quando avete bisogno del nostro supporto e della nostra assistenza, noi siamo pronti ad aiutarvi. Ventiquattro ore al giorno, sette giorni alla settimana, 365 giorni all’anno.

Nel caso di un problema sulla vostra macchina, il vostro primo punto di contatto è il Supporto Tecnico Contiweb, sempre raggiungibile telefonicamente. Una squadra di professionisti, esperti ed qualificati. Per prima cosa loro cercheranno di risolvere il problema della vostra macchina da remoto. Con il supporto di un’esperienza ultra decennale e da un ampio database disponibile e consultabile dai tecnici, nella maggior parte dei casi questo è sufficiente per limitare la durata del fermo macchina ed il danno e risolvere il problema con un contatto diretto.

Un notevole risparmio di costi

Ovviamente è essenziale un accesso in tempo reale alla vostra macchina. Questo permette al Supporto Tecnico di controllare da remoto cosa succede al vostro macchinario e, quindi, di risolvere la situazione più velocemente evitando, se possibile, l’intervento di un tecnico in loco. Questo vi permette un considerevole risparmio di tempo e di denaro.

Connessione in tempo reale con le vostre macchine Contiweb

Contiweb vi offre una connessione VPN (Virtual Private Network) per le vostre macchine. In questo modo, Contiweb deve solo recuperare i dati dalla vostra macchina. L’interazione o l’accesso ad altre vostre macchine non Contiweb non è possibile. La connessione richiede un piccolo investimento in denaro e tempo, ma è di enorme aiuto quando diventa veramente importante la rapida risoluzione dei problemi.

Cliccare qui per maggiori informazioni.