Blog: Sfruttare l’epoca degli imballaggi flessibili

Contiweb ufficializza la propria indipendenza in occasione del 40° anniversario
3 Settembre 2018
Contiweb ufficializza la propria indipendenza in occasione del 40° anniversario
3 Settembre 2018

Blog: Sfruttare l’epoca degli imballaggi flessibili

Di Erik Andriessen, Direttore del Marketing di Contiweb

Tutti coloro che sono interessati al settore della stampa sanno che il settore del packaging sta attraversando un’epoca d’oro. Con un aumento costante del 2,9% annuo, secondo le previsioni di Smithers Pira nel 2022¹ il mercato globale degli imballaggi ammonterà a 980 miliardi di dollari. Se si approfondisce l’argomento, emerge che l’espansione degli imballaggi flessibili è ancora più evidente; con una crescita annuale del 4,3%, nel 2022 dovrebbe raggiungere una quota di ben 283 miliardi di dollari sui quasi mille miliardi totali².

Benché le alternative dei media digitali abbiano influenzato negativamente molti settori della stampa, per il settore del packaging si tratta di un fattore positivo, nonostante comporti una perturbazione. Non esistono alternative digitali agli imballaggi. Tuttavia, mentre i media online fanno sì che le decisioni di acquistare siano sempre più basate sull’immagine e le vendite online continuino a crescere senza dare segni di rallentamento, gli imballaggi hanno un ruolo sempre più cruciale. Oltre ad offrire una presentazione di importanza vitale dei marchi (che devono sostenere una strenua concorrenza sia online, sia in negozio), gli imballaggi devono essere pratici ed economici per il trasporto. Nonostante l’effetto di perturbazione, ciò offre delle opportunità per chi è pronto ad afferrarle.

Food packaging represents the majority of flexible packaging applications

Food packaging represents the majority of flexible packaging applications

Gli imballaggi per alimenti sono la maggioranza delle applicazioni di imballaggi flessibili. Le caratteristiche di barriera possono essere adattate per mantenere gli alimenti sicuri e appetitosi. Gli imballaggi leggeri con meno materiali sono più economici da produrre e da trasportare.

Data la mancanza di tempo e la frenesia che caratterizzano la vita di oggi, molti di noi cercano alimenti porzionati, pelati o precotti, o qualunque sistema per rendere più semplice e rapida la preparazione del pasto. Per tutti coloro che non riescono neppure a sedersi a tavola è disponibile un’ampia gamma di alternative portatili. Con l’aumento della percentuale di obesi, l’aiuto dato dal controllo delle porzioni assume la forma di imballaggi di diverse misure. L’esigenza di praticità è un fattore significativo per l’espansione delle vendite di imballaggi flessibili.

Mano a mano che gli esperti di marketing cercano nuovi modi di attirare l’attenzione e che i consumatori richiedono una maggiore possibilità di scelta, le unità di inventario aumentano, come la varietà di forme, dimensioni e presentazione dei prodotti. Questo non vale soltanto per gli imballaggi per alimenti, ma anche per altri settori di rilievo degli imballaggi flessibili, fra cui le bevande, i cosmetici, gli articoli da toilette, i prodotti medici e farmaceutici, gli alimenti per animali, il tabacco ed altri prodotti non alimentari.

I piccoli volumi di stampa sono sempre più ricercati, in quanto ciascun prodotto viene presentato in un maggior numero di varietà, le modifiche del design sono frequenti e le marche desiderano ridurre i requisiti di magazzinaggio. Con il mantenimento di questa tendenza, gli stampatori dovrebbero considerare la stampa offset come alternativa alla stampa flessografica e rotocalco, attualmente standard nel settore. La stampa offset offre la qualità eccezionale richiesta dai marchi e non ottenibile con la stampa digitale, senza gli elevati costi di impianto della stampa flessografica e rotocalco. Le piccole tirature diventano pratiche ed economiche, ma le grandi tirature non comportano una riduzione dei prezzi.

If you’d like to know more about this topic, our next blog ‘A shortcut to profitable short run’ explores the strengths and weaknesses of different printing technologies with regard to small jobs.

¹Il futuro degli imballaggi globali fino al 2022, Smithers Pira, 2017
²Il futuro degli imballaggi globali fino al 2022, Smithers Pira, 2017